Haul Bioalchemilla

Ciao a tutti!

Recentemente ho ordinato vari prodotti eco bio da Bioalchemilla e pochi giorni fa ho ricevuto il pacco.

E’ stato il mio primo ordine da questa azienda e mi sono trovata benissimo. Il pacco è arrivato molto velocemente e le notifiche tramite e-mail sono state molto dettagliate e chiare, rendendo molto semplice visualizzare lo stato dell’ordine.

La spedizione in Italia è gratuita per ordini superiori a 29,90€ e pari a 4,99€ se non si raggiunge questa soglia. Bartolini è il corriere impiegato da Bioalchemilla per consegnare i pacchi. Se siete interessate a maggiori informazioni sulla spedizione e la consegna, c’è una pagina dedicata sul sito di Bioalchemilla.

Inoltre, ci tengo a sottolineare che oltre ad essere molto fornito sul piano cosmetico, il sito offre anche la possibilità di acquistare numerosissimi alimenti biologici, non facilmente reperibili nei supermercati o dedicati a vegani e vegetariani, da frigo e non. Qui potete consultare l’abbondante scelta di alimenti.

Questi sono i prodotti che ho acquistato:

IMG_3794

Bioearth – The Beauty Seed Aloe Schiuma Viso (11,90€ per 200 ml):

Antos – Struccante Occhi (5,00€ per 125 ml);

Antos – Tonico Astringente (4,00€ per 125 ml);

Antos – Balsamo per Capelli (6,00€ per 200 ml);

Antos – Shampoo Capelli Normali (4,00€ per 200 ml):

Antos – Crema Notte Nutriente (13,00€ per 50 ml):

IMG_3800

Antos – Contorno Occhi (8,00€ per 30 ml):

IMG_3787

Antos – Latte Detergente (6,00€ per 200 ml):

Antos – Unguento alla Propoli (5,00€ per 50 ml):

Ho inoltre ricevuto vari campioncini e addirittura un omaggio: la Palette della PuroBIO Ombretti Skin Tones in Colori Moda (12,90€):

Recensione Francy Bio-Culture Crema Intensiva Anti-Cellulite

Ciao a tutti!

Oggi recensirò il secondo prodotto inviatomi dall’azienda Francy Bio-Culture, che avevo già presentato e della quale avevo recensito lo Scrub Delicato Viso qui.

IMG_3127

Prodotto: Crema Intensiva Anticellulite (Linea Venere)

Brand: Francy Bio-Culture

Quantità: 250 ml

Prezzo: 29,90€

PAO: 12 mesi

Sul sito: “Un’applicazione giornaliera della crema associata ad un massaggio energico nei punti interessati combatte la cellulite, le imperfezioni della pelle, la buccia d’arancia e migliora la circolazione. La ricca formulazione dei suoi olii nutre e distende la pelle, le vitamine la rivitalizzano e la ringiovaniscono, la caffeina e l’Elastocell hanno un’azione tonificante.

MODALITA’ D’USO

Dopo la detersione massaggiare su tutto il corpo con movimenti decisi, circolari e dal basso verso l’alto. Il massaggio stimola la micro-circolazione e l’assorbimento dei principi attivi del prodotto.”

IMG_3125

INCI: Rosa Damascena Flower Water, Glycerin, Honey, Butyrospermum Parkii, Tocopherol, Olea Europaea Oil, Prunus Amygdalus Dulcis Oil, Argania Spinosa Oil, Macadamia Ternifolia Seed Oil, cetearyl olivate, sorbitan olivate,  Panthenol, Ascorbic Acid, Caffeine, Fucus Complex, Centella Asiatica Extract, Propolis Extract, Bisabolol, Lysine Carboxymethyl Cysteinate, Lavanda Ibrida Oil, Rosmarinus Officinale Oil, Salvia Officinalis Oil, Dehydroacetic Acid, Benzyl Alcohol, Aroma.

IMG_3123

Le esperienza: Ho avuto modo di provare molto a lungo questa Crema Intensiva Anticellulite, anche se purtroppo non sono stata molto costante nell’applicazione.
Mi ha subito colpito l’INCI, ricco di ingredienti davvero pregiati e nutrienti. Il colore, come si nota dalle foto, è verde chiaro, anche se chiaramente non macchia la pelle, ma talvolta (veramente raramente), si trovano piccolissimi grumi di colorante non ben mescolato che rendono inizialmente la pelle verde scuro, nonostante poi torni della tonalità usuale. Il profumo è particolare, non tra i miei preferiti ma nemmeno pessimo. La crema ha un’ottima consistenza, omogenea e né troppo densa né troppo fluida: si applica e si spalma molto facilmente. Prima di essere assorbita va un po’ massaggiata, come spesso accade nei prodotti anticellulite, poiché il massaggio stesso è una parte importante del processo, ma in ogni caso l’assorbimento è piuttosto veloce. La pelle rimane molto liscia, morbida, compatta e luminosa molto a lungo e perfino il mattino dopo si percepisce ancora chiaramente l’azione del prodotto. Per quanto riguarda il trattamento della cellulite, penso sia tra i migliori prodotti reperibili in commercio, ma personalmente non credo ciecamente nell’effetto risolutivo di creme, anche se sicuramente in combinazione con altre accortezze possono aiutare. Nel complesso, comunque, è una crema corpo veramente nutriente e di ingredienti pregiati.

Mousse al Cioccolato Vegana

Ciao a tutti!

Oggi vi propongo una ricetta per un dessert semplicissimo, delizioso, velocissimo da realizzare, vegan, crudista e sano!

IMG_3765

 

L’utilizzo dell’avocado nelle mousse al cioccolato vegane è ormai diffuso, ma personalmente solo nelle ultime settimane ho iniziato a cercare la migliore combinazione di ingredienti per realizzare un dessert delizioso! Prima, infatti, essendo abituata a mangiare l’avocado in piatti decisamente non dolci, temevo che si potesse percepire il suo sapore nella mousse, non essendo nemmeno una ricetta che prevede la cottura.
Tuttavia, superato il timore iniziale, sono rimasta davvero sorpresa dal risultato e posso garantire che il sapore è delizioso, non c’è traccia di avocado.

In ogni caso, consiglio assolutamente di lasciar riposare la mousse in frigo per un’ora (o almeno mezz’ora) prima di gustarla.

Questa è la versione che preferisco, ma questo dessert è facilmente adattabile agli ingredienti a disposizione, alle esigenze e al gusto di tutti.


 

Ricetta:

Porzioni: 2-3;
Preparazione: 5 minuti;
Refrigerazione: 1 ora (o almeno 30 minuti);
Tempo totale: tra 35 minuti e 1 ora e 5 minuti.

Ingredienti:

  • 1 avocado medio molto maturo;
  • 1 banana media matura (con i puntini marroni);
  • 4 datteri Medjool;
  • 2 cucchiai di latte vegetale (avena, cocco, riso, farro, ecc.) o acqua;
  • 1 cucchiaio di burro d’arachidi;
  • 1 cucchiaino di melassa nera grezza di canna senza zolfo (opzionale);
  • 2 cucchiai scarsi di cacao crudo*;
  • 2 cucchiai scarsi di carruba in polvere;
  • 1/2 cucchiaino di vaniglia in polvere;
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere;
  • 1 pizzico di sale;

Eventuali sostituzioni:

Mantenendo l’avocado, la banana e  il cacao crudo come base, tutto il resto è facilmente sostituibile o eliminabile.

Per dolcificare: alla combinazione di 4 datteri Medjool e un cucchiaino di melassa nera grezza, si possono sostituire solo datteri (consiglio tra i 3 e i 5, ma ognuno può utilizzarne la quantità che preferisce senza che la ricetta ne risenta), ma anche zucchero di cocco in granuli, sciroppo d’acero, sciroppo di zucchero di cocco, ecc.

Burro d’arachidi: Consiglio vivamente di utilizzare una crema o di arachidi o di nocciola, ma anche tahin o burro di anacardi o di mandorle andranno bene. Assicuratevi, se non la preparate in casa, che nella lista degli ingredienti non vi siano nient’altro eccetto le arachidi o le nocciole.

*Cacao crudo e carruba in polvere: Il cacaco crudo è diverso dal comune cacao amaro che si trova al supermercato. Ha proprietà ottime ed è davvero un ingrediente essenziale per preparare dolci. Io l’ho sempre comprato qua su Ebay. Può benissimo essere sostituito dal cacao amaro classico, ma raddoppiandone la quantità, dato che il cacao crudo ha un sapore molto più intenso. La carruba in polvere non è assolutamente necessaria e può essere sostituita da altri due cucchiai di cacao crudo (magari aggiungendo un dattero in più, poiché la carruba è naturalmente più dolce del cacao). Alternativamente, possono essere utilizzati 4 cucchiai di carruba (in questo caso rimuovendo un dattero dalla ricetta).

Preparazione:

  • Se i datteri Medjool non sono molto morbidi, lasciarli 15 minuti circa in acqua calda ad ammorbidirsi.
  • Inserire i datteri, l’avocado, la banana, il burro d’arachidi, la melassa e il latte vegetale in un frullatore o robot da cucina e frullare il tutto fino ad ottenere la consistenza di una mousse.
  • Aggiungere il cacao crudo, la carruba in polvere, la vaniglia in polvere, la cannella in polvere e il pizzico di sale e frullare nuovamente.
  • Lasciare riposare in frigo per 1 ora (o almeno 30 minuti).

Recensione Biofficina Toscana Latte Tonico Bifasico

IMG_3080

Prodotto: Latte Tonico Bifasico

Brand: Biofficina Toscana

Quantità: 200 ml

Prezzo: 13,29€ (su Ecco Verde)

PAO: 12 mesi

Sul sito (Ecco Verde): “Un prodotto che con un unico gesto riunisce le funzioni del latte e del tonico per una pulizia quotidiana della pelle del viso. La fase oleosa rimuove il trucco delicatamente, mentre gli idrolati di fiordaliso e camomilla svolgono un’azione lenitiva e tonificante. Con estratto di eufrasia questa lozione è adatta anche per la zona perioculare. Senza profumazione è indicata per pelli delicate e sensibili.
Consigli d’uso: agitate prima dell’uso mescolando le due fasi, applicatene una piccola quantità su
un dischetto e passatelo delicatamente su viso ed occhi, quindi risciacquate con acqua.
Senza profumazioni aggiunte.
Sostanze funzionali: acqua biologica di camomilla, acqua di fiordaliso, estratto di eufrasia.”

INCI: Ethylhexyl stearate, Aqua, Euphrasia officinalis extract, Centaurea cyanus water, Chamomilla recutita water*, Sodium chloride, Decyl glucoside, Sodium benzoate, Azulene.
*da agricoltura biologica

La mia esperienza: Sono ormai vari mesi che sto usando questo prodotto sui dischetti di cotone biologico della Avril per struccarmi. Non uso prodotti waterproof, quindi non saprei dire come si comporta in quel caso, ma sicuramente è un ottimo struccante per ogni tipo di cosmetici eco bio. E’ delicato, non brucia assolutamente e rimuove ogni residuo di trucco velocemente e senza irritare la pelle. Il viso, una volta risciacquato, rimane molto morbido, pulito e idratato, non assolutamente seccato (anzi, forse leggermente oleoso, ma nel complesso penso sia un prodotto adatto ad ogni tipo di pelle). Questo latte tonico bifasico soddisfa dunque le aspettative e lo consiglio  vivamente a chi apprezza questo tipo di struccante. Tuttavia, personalmente non credo che lo ricomprerò, perché preferisco altri tipi di prodotti rispetto a quelli bifasici, come ad esempio il latte detergente Bio-Bio Baby o l’olio di cocco (entrambi, tra l’altro, molto più economici). Ritengo infatti che siano altrettanto (se non più) efficaci, senza che si renda necessario l’uso del dischetto di cotone per rimuovere il trucco dagli occhi, poiché nonostante questo prodotto Biofficina Toscana sia molto delicato, preferisco utilizzare le mani per massaggiare lo struccante sul contorno occhi e sulla palpebra sciogliendo il make-up, piuttosto che “tirare” la pelle con un dischetto di cotone.

Voto: 9/10

Recensione Francy Bio-Culture Scrub Delicato Viso

Ciao a tutti!

IMG_3128

Qualche mese fa sono stata contattata dall’azienda Francy Bio-Culture per testare alcuni dei loro prodotti. Il personale, composto da persone giovani (come si può notare dalle numerose foto sulla pagina Facebook), realizza e confeziona prodotti cosmetici biologici e rispettosi dell’ecosistema, cercando di diffondere la cultura della cosmesi naturale.

Oltre a proporre una vasta gamma di cosmetici propri, sul sito si possono acquistare prodotti anche di altri brand: Khadì, Flora, Logona, Natracare e Primavera. Pur essendo un’azienda relativamente piccola, dunque, la scelta è vasta.

I prodotti sono suddivisi in materie prime e cosmetici, a loro volta raggruppati in numerose linee (viso&corpo, make-up, capelli, yemaya, venere, ebe, bimbo&mamma, uomo, amici a 4 zampe) e l’ottimo sito facilita notevolmente l’esperienza di acquisto.

Le spese di spedizione ammontano a 7.90€ e il servizio di consegna è affidato a GLS corriere espresso. Superate le 59.90€ le spese di spedizione sono gratis. Inoltre è possibile sostituire o restituire i prodotti acquistati entro 7 giorni.
Per chi vive  a Reggio Calabria è inoltre possibile acquistare i cosmetici di Francy Bio-Culture dal negozio fisico.

Io ho testato lo Scrub Delicato Viso e la Crema Intensiva Anticellulite, che recensirò a breve.

Premessa: Ho provato a lungo i prodotti e l’opinione che ne do è assolutamente sincera.

Recensione Scrub Delicato Viso (9,99€ per 50 ml)

IMG_3119

INCI: Water, Glycerin, Argania Spinosa Oil, Olea Europaea Oil, Honey, Macadamia Ternifolia Seed Oil, Prunus Amygdalus Dulcis Oil, Methyl Glucose Sesquistearate, Cetyl Alcohol, Panthenol, Tocopherol, Camelia Sinensis Extract, Hydrolized Silk, Fragaria Ananassa Seeds,  Nuts Powder, Dehydroacetic Acid, Benzyl Alcohol, Aroma.

Questo scrub, dal profumo molto dolce ma delizioso di fragola  (contiene infatti semi di fragola!), è davvero delicato e non irrita assolutamente la pelle, ma anzi la idrata e nutre con i suoi ingredienti pregiati. Proprio i semi di fragola, però, garantiscono l’esfoliazione, necessaria per una cura della pelle ottimale. Pur non essendo molto invasivo, è sicuramente uno scrub davvero efficace: non eliminerà punti neri e non curerà l’acne, ma è perfetto per ogni tipo di pelle da applicare una o più volte a settimana per eliminare le cellule morte. Da quando ho iniziato ad usarlo (qualche mese fa), ho notato che la mia pelle è decisamente più morbida, liscia e levigata. L’esfoliazione aumenta infatti l’efficacia della crema viso applicata in seguito, permettendole di penetrare più a fondo. Nel complesso è un ottimo prodotto ed ha anche un prezzo giusto. L’unica pecca è la confezione, con l’etichetta di carta non resistente all’acqua e incollata storta.

A breve recensirò anche la Crema Intensiva Anticellulite!

Gnocchi di Patate Dolci (o Americane) con Farina di Ceci

Ciao a tutti!

Spero abbiate passato delle splendide vacanze e vi auguro un meraviglioso 2016!

Ultimamente sto sperimentando nuove ricette con le patate dolci (o americane), ottime per burger vegetali, crocchette, salse, dolci e moltissimi altri piatti! La mia ultima creazione sono degli Gnocchi di Patate Dolci (o Americane) con Farina di Ceci, che ho servito con una salsa velocissima da preparare al Tahin e al Miso con Broccoli. Se non avete mai assaggiato questa tipologia di patata, vi consiglio però di provarla da sola prima di sperimentare una ricetta più complessa, dato che ha un gusto caratteristico che può non piacere.

IMG_3709


 

Ricetta:

Numero di biscotti: 35 circa;
Preparazione: 35-40 minuti;
Cottura: 2-3 minuti;
Tempo totale: 38-43 minuti.

Ingredienti:

  • 2 patate dolci (o americane) medie;
  • 140 g circa di farina di ceci;
  • 50 g circa di farina integrale di grano tenero;
  • 3 cucchiai d’acqua;
  • 1 cucchiaio di semi di lino macinati;
  • 3/4 di cucchiaino di noce moscata macinata;
  • 3/4 di cucchiaino di sale;
  • 1/2 cucchiaino di pepe di Cayenna;

Preparazione:

  • Cuocere nella pentola a pressione le patate dolci (o americane) finché non sono morbide e si schiacciano facilmente con una forchetta (dopo circa 20 minuti di cottura). Alternativamente, bollirle o cuocerle in forno.
  • Mescolare l’acqua con i semi di lino macinati, le spezie e il sale, lasciando riposare per circa 5-10 minuti, formando così il “flax egg”, ossia il sostituto vegetale dell’uovo;
  • Frullare le patate con un robot da cucina dopo averle lasciate intiepidire. Alternativamente, schiacciarle con una forchette o con lo schiacciapatate finché prive di grumi.
  • Aggiungere il “flax egg” e frullare (o incorporare manualmente) con la purea di patate.
  • Mescolare la farina di ceci e la farina integrale di grano tenero e incorporarle al alle patate con il “flax egg”, lavorando l’impasto con le mani in una ciotola. Eventualmente, aggiungere più farina, tenendo però presente che una quantità eccessiva di farina renderà gli gnocchi troppo compatti e gommosi.
  • Accendere il fornello riponendoci una grande pentola piena d’acqua.
  • Formare degli gnocchi con le mani, con un cucchiaino o lavorando l’impasto in filoni dello spessore di circa 2 cm, tagliando col coltello gli gnocchi. Riporli su un vassoio infarinato.
  • Cuocerli nell’acqua, una volta che questa bolle, per circa 2-3 minuti (finché non vengono a galla), assicurandosi che la pentola sia coperta e il fuoco al massimo. Non cuocere troppi gnocchi assieme poiché potrebbero attaccarsi.

Per quanto riguarda la salsa, ho mescolato del succo di limone, del miso di riso integrale, del tahin e un po’ d’acqua, aggiungendo poi dei broccoli  cotti a vapore.

 

Recensione Schmidt’s Bergamot + Lime Deodorant

IMG_3084

Prodotto: Bergamot + Lime Deodorant

Brand: Schmidt’s

Quantità: 56,7 g (esiste anche in una versione da 14.79 g a 5,99€)

Prezzo: 10,99€

PAO: 12 mesi

Texture: solido, scaldandolo e massaggiandolo con le dita si scioglie

Sul sito (Ecco Verde): “Il deodorante vegan e cruelty free Schmidt’s “Bergamot & Lime” ti protegge per tutta la giornata, è ideale per tutte le persone a cui piacciono i profumi freschi e frizzanti. È perfetto sia per lui che per lei! Il meraviglioso profumo di bergamotto e lime rievoca un soleggiato giorno d’estate ed è una vera delizia rinfrescante! Gli oli essenziali di queste piante hanno inoltre proprietà disinfettanti e curative, che rendono il deodorante un vero must have per tutti coloro che amano i profumi agrumati.
I morbidi deodoranti in crema di Schmidt’s sono prodotti 100% naturali, formulati con un numero ridotto di ingredienti e con una base vegan di burro di karité e bicarbonato di sodio, mescolati con un mix di oli essenziali. La formula completamente naturale neutralizza i cattivi odori e aiuta ad assorbire l’umidità locale, creata dal sudore. La consistenza dei deo crema di Schmidt’s è solida e cremosa, a causa del mix tra bicarbonato e burro di karitè. Pur essendo un deodorante in crema, non unge e non appiccica. Essendo completamente privo di stabilizzatori chimici, il prodotto può cambiare leggermente consistenza se esposto ad alte temperature, ma questo non pregiudica la sua qualità e la sua funzionalità. Se si desidera avere il prodotto più cremoso, basterà appoggiare il deodorante sopra un termosifone per qualche minuto, se si desidera averlo più solido, è possibile conservarlo in frigorifero.
Modo d’uso: rimuovere una piccola quantità di deodorante dal contenitore, utilizzando la spatolina apposita. Scaldarlo leggermente tra le dita, quindi massaggiarlo direttamente sulla pelle pulita. È sufficiente un’applicazione al giorno, dopo la detergenza quotidiana.”

IMG_3086

INCI: Butyrospermum parkii (shea butter), Sodium bicarbonate (baking soda), Maranta arundinacea (arrowroot) powder, Theobroma cacao (cocoa) seed butter, Citrus bergamia (bergamot) essential oil, Citrus aurantifolia (lime) essential oil, Tocopherol (vitamin E), Humulus lupulus (hop) extract

La mia esperienza: Ho provato ormai molti deodoranti eco bio e purtroppo la maggior parte non si è rivelata efficace. Questo è sicuramente il migliore che io abbia mai testato. Ha ingredienti nutrienti, assolutamente non irritanti, non contiene Alcohol e dopo la depilazione non provoca bruciore, ma anzi lenisce, nutre e calma la zona arrossata. Il fresco profumo agrumato è delizioso e adatto sia a uomini che a donne). Il deodorante è dotato di una palettina contenuta all’interno del barattolo che permette di prelevare il prodotto, inizialmente solido, per poterlo massaggiare con le dita sulla pelle, a contatto con la quale si scioglie velocemente. Ne basta una quantità molto piccola e infatti la confezione è sicuramente sufficiente per vari mesi.Dura quasi tutta la giornata, mantenendo il profumo di lime e bergamotto, controllando i cattivi odori e la sudorazione e senza lasciare traccia sui vestiti. Ovviamente non so come si comporti in estate o in caso di sudorazione molto abbondante, ma per quanto mi riguarda ha sempre funzionato perfettamente anche in situazioni stressanti o di attività fisica. L’unica pecca è la scomodità dell’applicazione, un processo sicuramente più lento rispetto a quella di un deodorante in stick o spray, e forse il fatto che, applicato sulla pelle, sia inizialmente un po’ granuloso, ma personalmente la cosa non mi crea particolar fastidio. Nel complesso il prodotto svolge egregiamente la sua funzione e lo riacquisterò sicuramente, forse provando un’altra profumazione.

Voto: 9/10